Home » Avviso: gli iscritti all’OBL potranno continuare ad usare la PEC con il dominio @biologo.onb.it

Avviso: gli iscritti all’OBL potranno continuare ad usare la PEC con il dominio @biologo.onb.it

di Ufficio Stampa
1,1K views

Avviso agli iscritti: le PEC con il dominio @biologo.onb.it NON saranno dismesse, anche se l’Ordine Nazionale dei Biologi ha cessato di esistere. Quanti pertanto sono in possesso del “vecchio” indirizzo di posta elettronica certificata, potranno tranquillamente continuare ad usarlo per inviare o ricevere posta, il tutto a titolo gratuito per l’iscritto (le relative spese infatti verranno sostenute dall’Ordine dei Biologi della Lombardia). Unica “incombenza”: costoro riceveranno un modulo da parte di Aruba che andrà compilato, firmato e quindi reinoltrato al mittente per l’autorizzazione al cambio di gestione. A tanto si è arrivati grazie al confronto continuo tra la FNOB e il presidente dell’OBL, dott. Rudy Alexander Rossetto, il quale, come già accaduto per il numero identificativo d’iscrizione all’Albo, capendo le eventuali difficoltà o le problematiche legate ad un eventuale cambio di PEC, si è prodigato affinché le caselle di posta elettronica certificata fin qui utilizzate rimanessero attive. Dovrà attendere chi invece non avesse ancora una PEC dell’Ordine e/o volesse aggiornarla rinunciando al vecchio dominio @biologo.onb.it (attenzione: non verrà fornita assistenza in questa circostanza né per back up, né per altre attività) in quanto, vi sarà un nuovo dominio disponibile che, in particolare, potrà interessare i neo iscritti che dal 2023 non hanno usufruito di tale servizio. A breve infatti, saranno comunicate le modalità per richiedere la posta certificata gratuita dell’OBL per i neo iscritti. L’invito è quello di monitorare il sito ed i canali ufficiale di questo Ordine territoriale. Ogni ulteriore chiarimento sarà anche possibile riceverlo postando la domanda durante la diretta “lo stato dell’arte” di fine anno programmata per il prossimo 14 dicembre.

Articoli correlati

Lascia un commento