Home » Il 14 e il 15 giugno, a Bergamo, il forum sulla “sanità che cambia” patrocinato dall’OBL. Tavola rotonda con i Biologi lombardi

Il 14 e il 15 giugno, a Bergamo, il forum sulla “sanità che cambia” patrocinato dall’OBL. Tavola rotonda con i Biologi lombardi

di Ufficio Stampa
1,3K views

La road map della sanità parte da Bergamo. E lo fa con una “due giorni”, in programma il 14 e il 15 giugno prossimi, dal titolo “La Sanità che cambia: il Sistema Sanitario Italiano a confronto con i Sistemi Sanitari Europei“, ospitata negli spazi della Fiera. A dir poco ambizioso l’obiettivo: mettere insieme e condividere proposte, idee e suggerimenti delle strutture sanitarie pubbliche e private. Non solo di quelle lombarde, s’intende.

IL PATROCINIO DELL’OB LOMBARDO
L’evento, molto importante per il territorio e per tutto il sistema, è stato promosso da ATS Bergamo, Gutenberg, Spedali Civili di Brescia e Fondazione per l’innovazione e la Sicurezza in Sanità, con il patrocinio di AGENAS, Regione Lombardia, Consiglio regionale della Lombardia, Ordine dei Biologi della Lombardia e tanti altri stakeholder pubblici e privati. Una “doppia tappa”, interamente dedicata al mondo sanitario con ospiti e relatori di prestigio nazionale e internazionale. Un’occasione per analizzare il Sistema Sanitario Italiano e condividere idee e proposte sui servizi legati alla cura.

IL 15 GIUGNO IL FORUM DELLA FNOPI
In particolare, nel corso del forum programmato il 15 giugno, a partire dalle ore 14 e fino alle 16, nella sala Caravaggio, si terrà un confronto dedicato al “ruolo delle professioni per l’integrazione socio-sanitaria nella nuova rete dei servizi” organizzato in partnership con la Fnopi.

LA RELAZIONE DEL PRESIDENTE ROSSETTO (OBL)
Ai lavori, che saranno coordinati dal dott. Massimiliano Sciretti, consigliere Nazionale Fnopi e dal dott. Gianluca Solitro, presidnte OPI Bergamo, prenderà parte, in qualità di relatore, anche il dott. Rudy Alexander Rossetto, presidente dell’Ordine dei Biologi della Lombardia. Nel suo intervento, il rappresentante dei Biologi lombardi parlerà di “confronto e discussione per il lavoro di equipe tra Biologi, Medici, Psicologi e Infermieri“.

LE PAROLE DEL DIRETTORE GIUPPONI (ATS BERGAMO)
“Per la prima volta a Bergamo, il Laboratorio Sanità 20/30 ha come incipit ‘La Sanità che cambia‘. Ebbene, proprio su questo tema e con la certezza che gli incontri forniranno importanti contributi nel supportare la programmazione della Sanità che verrà (con la prospettiva di rendere continuativo questo evento sul nostro territorio e con l’ambizione di guardare e discutere dello scenario anche a livello internazionale), ATS Bergamo e i promotori della due giorni, attendono professionisti e cittadini il 14 e il 15 giugno alla Fiera”. La Salute è cultura, coltiviamola assieme” ha commentato il dott. Massimo Giupponi direttore generale dell’Ats Bergamo, al termine di un incontro con il presidente dell’OBL, Rudy Alexander Rossetto e la vice Marzia Bedoni.

N.B. Per poter accedere al Forum è obbligatorio iscriversi sul sito https://sanita2030.it/2023-home-bergamo/iscrizioni-bg/

Clicca qui per scaricare il programma completo

Il forum del 15: programma
Patrocini e sponsor

Articoli correlati

Lascia un commento