Home » I Biologi Ambientali dell’ARPA incontrano l’OBL: il 27 marzo l’incontro nella sede di Assago

I Biologi Ambientali dell’ARPA incontrano l’OBL: il 27 marzo l’incontro nella sede di Assago

di Ufficio Stampa
346 views

I Biologi Ambientali (iscritti OBL) dell’ARPA (Agenzia regionale per l’Ambiente) Lombardia incontrano il “loro” Ente di rappresentanza professionale. L’occasione sarà quella di un evento programmato per il prossimo 27 marzo (a partire dalle ore 17), nei locali dell’Ordine dei Biologi della Lombardia, in via Milanofiori ad Assago (MI). L’incontro è il frutto diretto della grande intesa raggiunta, nei mesi scorsi, tra il presidente dell’Ordine, dott. Rudy Alexander Rossetto, e il dott. Fabio Cambielli, direttore generale dell’Agenzia regionale nonché, egli stesso Biologo, iscritto all’Ordine. Un’intesa “totale”, che ha gettato le basi per una serrata e profonda collaborazione tra i due Enti e che ben presto sarà suggellata da un protocollo sui progetti e sulle attività (in parte ancora da definire) da mettere in cantiere da qui ai prossimi mesi.

COLLABORAZIONE OBL-ARPA
E proprio per stringere ulteriormente questa sinergia e gettare le basi per una più robusta “collaborazione” sui temi che accomunano le attività di Ordine ed ARPA – i due Enti, per esempio, hanno deciso di cooperare per l’organizzazione di un percorso formativo qualificato per quanto concerne il campo ambientale (con un focus dedicato alle aziende del settore, relativamente all’erogazione di “controlli di qualità certificati“) oltre che per l’allestimento di corsi ECM dedicati proprio ai Biologi Ambientali – si è deciso di mettere in piedi l’incontro di marzo tra i Biologi Ambientali dell’Agenzia regionale (iscritti OBL) con il loro direttore Cambielli e la rappresentanza ordinistica.

COME PARTECIPARE ALL’EVENTO
Attenzione: quanti, tra i Biologi Ambientali ARPA iscritti all’OBL vorranno prendere parte all’evento sono invitati ad inviare la propria prenotazione via mail al seguente indirizzo: ufficiodipresidenza@ordinebiologilombardia.it

Articoli correlati

Lascia un commento