Home » Job orientation day all’Università degli Studi Insubria: l’OBL incontra gli studenti del corso di Laurea Magistrale in Biomedical Sciences

Job orientation day all’Università degli Studi Insubria: l’OBL incontra gli studenti del corso di Laurea Magistrale in Biomedical Sciences

di Ufficio Stampa
269 views

Job orientation day” all’Università degli Studi dell’Insubria. Protagonisti il dott. Rudy Alexander Rossetto e la dott.ssa Marzia Bedoni, rispettivamente presidente e vicepresidente dell’Ordine dei Biologi della Lombardia. Su invito delle prof.sse dell’ateneo varesino Tiziana Rubino e Charlotte Kistrup-Nielsen, i due dirigenti dell’Ente di rappresentanza professionale dei biologi lombardi hanno tenuto un incontro di orientamento con gli studenti del corso di Laurea Magistrale in Biomedical Sciences, interamente dedicato alle prospettive future della Biologia con uno sguardo specifico incentrato sugli ambitioccupazionali” oltre che sulla legislatura dell’OBL e sul Codice Deontologico che regola la professione dei “camici bianchi”. In particolare, Rossetto e Bedoni hanno offerto tutta una serie di delucidazioni sull’itinerario che va dalla Laurea Magistrale fino all’Esame di Stato per “diventare Biologi” e poi, di conseguenza, alla successiva iscrizione all’Albo di cui il presidente e la vicepresidente dell’Ordine lombardo hanno spiegato le due tipologie esistenti (Albo A e Albo B); ancora, nell’incontro con gli studenti, sono stati anche illustrati i percorsi post laurea (specializzazione o dottorato) attualmente presenti e sono state fornite risposte ai dubbi ed ai quesiti emersi a proposito del percorso formativo una volta che sia stata conseguita la laurea Magistrale. Rossetto e Bedoni si sono alternati a lungo come relatori, accompagnando i giovani in un viaggio alla scoperta dell’affascinante mondo delle scienze biologiche suscitando in loro interesse e domande. Il “faccia a faccia” si è concluso con vivo entusiasmo da parte dei partecipanti e delle stesse docenti che hanno proposto al presidente Rossetto di replicare il “job orientation day”. Il dott. Rossetto ha non solo accettato di buon grado la richiesta ma ha rilanciato, riproponendo l’evento come appuntamento fisso, anche per i successivi anni accademici. Le parti si sono subito trovate d’accordo, ritenendo un’occasione del genere utile nonché necessaria ai fini di una più stretta collaborazione tra i due Enti per il bene dei futuri Biologi e della categoria in generale.

Articoli correlati

Lascia un commento