Home » Il 14 novembre è la Giornata Mondiale del Diabete

Il 14 novembre è la Giornata Mondiale del Diabete

di admin
279 views

Il 14 novembre si celebra la Giornata Mondiale del Diabete, una ricorrenza istituita per sensibilizzare e informare l’opinione pubblica su questa grave patologia, sulla sua prevenzione e sulla sua gestione. A tal riguardo, i dati dell’OMS informano che ogni anno circa 1 milione e 500mila persone perde la vita a causa del diabete; secondo l’ltalian Diabetes Barometer Report 2023, IBDO Foundation, nel 2022 in Italia si contava circa il  6,6% della popolazione generale affetta da questa malattia, con un aumento del 14% rispetto al 2019.

Conosciamo varie forme di diabete:

  • diabete tipo 1 definito insulino-dipendente, di origine autoimmune rappresenta la distruzione di alcune cellule del pancreas che producono insulina. Questo accade perché vengono attaccate da sostanze come anticorpi, citochine (prodotte dal sistema immunitario dell’organismo per cause svariate). La terapia necessaria è l’insulina (variante del diabete tipo 1 è la LADA, Latent Autoimmune Diabetes of the Adult).
  • diabete tipo 2 (comunemente detto “alimentare”): compare nel corso degli anni per alterazioni genetiche e fattori ambientali responsabili di causare una minore efficacia dell’insulina.
  • diabete gestazionale, compare durante la gravidanza ma spesso scompare dopo il parto.
  • diabete secondario ad altra patologia (es. malattia del pancreas) o farmaci (es. cortisone) che determinano l’alterazione della secrezione o dell’efficacia insulinica.
  • diabete monogenico: si tratta di un difetto genetico singolo capace di determinare iperglicemia. (come potrebbe essere il maturity-onset diabetes of the young MODY).

Articoli correlati

Lascia un commento