Home » Scadenza proroga ECM, il ministro Schillaci a Sanità Informazione: “Professionisti si formino per evitare sanzioni previste dalla legge”

Scadenza proroga ECM, il ministro Schillaci a Sanità Informazione: “Professionisti si formino per evitare sanzioni previste dalla legge”

di admin
538 views

“Grazie al lavoro della Commissione ECM e con l’aiuto degli Ordini professionali stimoleremo i professionisti sanitari a fare corsi di formazione per raggiungere il numero di crediti necessario, per evitare di subire i provvedimenti (tra cui la sospensione dall’Ordine), previsti dalla legge, nella considerazione che non ci saranno sicuramente altre proroghe“. Lo ha detto il ministro della Salute, Orazio Schillaci (nella foto tratta da Youtube), in una videointervista pubblicata sul canale Youtube del portale Sanità Informazione, indicando nella vicina scadenza del 31 dicembre, l’ultimo giorno utile per raccogliere i crediti ECM necessari per non risultare inadempienti con il triennio 2020-2022, prorogato di un anno.

Videointervista di Sanità Informazione al ministro Schillaci: clicca per vedere

 

Articoli correlati

Lascia un commento