Home » Il 7 luglio si celebra la Giornata Mondiale del Cioccolato

Il 7 luglio si celebra la Giornata Mondiale del Cioccolato

di Ufficio Stampa
1,9K views

Il 7 luglio si celebra la Giornata Mondiale del Cioccolato, ricorrenza istituita per ricordare l’introduzione del cioccolato dal Sud  America in Europa nel 1550. Il celebre “cibo degli dei” vanta origine antichissime. Sembra infatti che civiltà come i Maya e gli Aztechi utilizzassero i semi di cacao per creare una bevanda amara chiamata “xocolatl“, considerata in quell’epoca sacra. In Europa il cioccolato arrivò con Cristoforo Colombo, che ne portò alcuni semi nella penisola iberica. Tuttavia, fu solo con l’arrivo del conquistador Hernán Cortés che tale prelibatezza cominciò a diffondersi in tutto il Vecchio Continente. Gli spagnoli iniziarono a fare delle modifiche alla bevanda originale, aggiungendovi zucchero e vaniglia per attenuare il sapore amaro. Col tempo, divenne un’autentica squisitezza per le corti europee, e la sua popolarità continuò a crescere fino a diventare l’iconico dolce che conosciamo oggi.

Articoli correlati

Lascia un commento