Home » “Radon, legislazione, tecniche di misure e risanamento”: la partecipazione dei Biologi al webinar ECM dei Chimici e dei Fisici della Lombardia

“Radon, legislazione, tecniche di misure e risanamento”: la partecipazione dei Biologi al webinar ECM dei Chimici e dei Fisici della Lombardia

di admin
223 views

Radon: legislazione, tecniche di misure e risanamento“. Se n’è parlato lo scorso 4 marzo nell’ambito di un webinar sincrono (accreditato ECM) organizzato dall’Ordine dei Chimici e dei Fisici della Lombardia presieduto dal dott. Paolo Giovanni Viola.

EVENTO PATROCINATO DALL’OBL
All’evento formativo, andato in scena dalla sede dell’OICFL, ha preso parte anche la dott.ssa Fiorella Barocci, in rappresentanza del dott. Rudy Alexander Rossetto, presidente dell’Ordine dei Biologi della Lombardia, Ente che ha patrocinato il corso di formazione (accreditato anche per i Biologi) e che ha offerto borse di studio per la partecipazione gratuita ai primi dieci Biologi iscritti.

I SALUTI DELLA DOTT.SSA BAROCCI
In particolare, nel portare i saluti istituzionali dell’OBL, la dott.ssa Barocci ha insistito sulla collaborazione in atto con i professionisti dell’OICFL. Collaborazione, ha sottolineato che “va, via via, rafforzandosi e che è solo all’inizio di una lunga serie di eventi che saranno organizzati di qui a breve proprio con i Chimici e i Fisici”. Una serie di eventi che, oltre ad essere patrocinati dall’OBL saranno ovviamente accreditati anche per tutti i Biologi lombardi.

OBIETTIVO: INTERDISCIPLINARIETA’
“Sono qui in rappresentanza di un Ordine che è nato da poco dopo la decadenza del vecchio ONB e la relativa territorializzazione dell’Ente di rappresentanza professionale dei Biologi italiani” ha esordito la dott.ssa Barocci, dichiarandosi convinta della “bontà della interdisciplinarietà tra le varie professioni sanitarie” un qualcosa “di fondamentale, da portare avanti a tutti i costi” perché “intesa come occasione per una crescita comune delle nostre rispettive competenze”.

COLLABORAZIONE CON CHIMICI E FISICI
Il corso radon, ha poi proseguito la rappresentante dell’Ordine dei Biologi è “molto interessante ed ha visto una partecipazione molto lodevole anche da parte dei Biologi. In fondo la Biologia è fatta anche di Chimica e Fisica: pensiamo alle competenze acquisite dai Biologi in questi due rami nel corso degli anni. Competenze fondamentali nell’ambito degli studi sull’inquinamento ambientale e nella relativa comprensione dei fenomeni legati alle patologie allergiche”. Da qui l’appello della dott.ssa Barocci a “unire le forze” ed a “condividere sempre più tali competenze insieme con i Chimici ed i Fisici.

Articoli correlati

Lascia un commento