Home » Ordine dei Biologi della Lombardia: lo “stato dell’arte”. Il 29 agosto il live privato riservato agli iscritti OBL

Ordine dei Biologi della Lombardia: lo “stato dell’arte”. Il 29 agosto il live privato riservato agli iscritti OBL

di admin
687 views

Slitta al prossimo 29 agosto (a partire dalle ore 19:30), il nuovo appuntamento con la rubrica lo “Stato dell’Arte“, la “live privata” dell’Ordine dei Biologi della Lombardia dedicata a tutti i propri iscritti. Un forum in cui incontrarsi e confrontarsi: una finestra informativa e conoscitiva, al tempo stesso, attraverso la quale ricevere notizie, chiarimenti e informazioni circa, appunto, lo “stato dell’arte” dell’ente di rappresentanza dei Biologi lombardi.

L’evento sarà trasmesso il 29 e non più il 28 agosto, come inizialmente annunciato, perché il giorno 28 il presidente dell’OBL, dott. Rudy Alexander Rossetto, è stato convocato in Regione Lombardia per parlare degli “aggiornamenti” in corso sulla DGR 7044. Da qui dunque l’esigenza e la necessità di posticipare di un giorno l’appuntamento con gli iscritti.

Il “live” sarà trasmesso attraverso una piattaforma web riservata dell’Ordine, e vedrà la partecipazione, appunto, del presidente Rossetto, il quale, oltre a rispondere alle domande dei partecipanti, esporrà il punto della situazione di alcune attività dell’OB Lombardia ed aggiornamenti anche su argomenti d’interesse dei Biologi lombardi, quali:

  • Aggiornamento degli incontri in Regione Lombardia per le attività dei Biologi riferite alla DGR 7044
  • Progetti e accordi con le Università Lombarde e Centri di Ricerca
  • Programmazione e discussione corsi:
    Prelievi capillari
    Blsd
    Nutrizione
    e altri
  • Convenzioni
  • Kit di appartenenza per gli gli iscritti in Lombardia

e molto altro ancora!!

Attenzione: chi vorrà partecipare alla diretta dovrà obbligatoriamente iscriversi (con nome e cognome) e poi, successivamente, potrà accedere al “live” attraverso un link (non divulgabile!!) che gli sarà recapitato via mail oppure attraverso l’accesso all’area riservata.

Si ricorda che il “forum”, riservato ai soli iscritti lombardi (1.000 i posti disponibili) , è privato e non pubblico e potrà pertanto essere visto solo da quanti vi si iscriveranno.

Articoli correlati

Lascia un commento