Home » Biologi in cattedra: il “Progetto Scuola” sbarca a Golasecca

Biologi in cattedra: il “Progetto Scuola” sbarca a Golasecca

di admin
912 views

Biologi in cattedra: il “Progetto Scuola” sbarca a Golasecca. L’iniziativa, voluta e organizzata dall’Ordine dei Biologi della Lombardia per promuovere la conoscenza e lo studio delle “Scienze Biologiche” negli istituti scolastici (rinnovando costantemente il desiderio di avvicinare le “nuove leve” al mondo della Biologia ed alle sue innumerevoli prospettive professionali), ha fatto dunque tappa nelle scuole medie del piccolo centro della provincia varesina. Presenti, per l’occasione, il dott. Rudy Alexander Rossetto e la dott.ssa Marzia Bedoni, rispettivamente presidente e vicepresidente dell’OBL. I due rappresentanti dei biologi lombardi si sono intrattenuti a lungo con gli alunni ai quali hanno parlato e discusso di Biodiversità, Nutrizione e Dipendenze, focalizzandosi su alcol, droghe vegetali e fumo, argomenti di stretta attualità e nei cui confronti i ragazzi si sono mostrati particolarmente sensibili. Diverse, infatti, sono state le domande poste ai docenti in merito alla “prevenzione”.
La “Biodiversità” è stata spiegata riportandone i concetti introdotti da importanti biologi e scienziati del passato quali Linneo e Darwin, passando poi per una lettura in chiave moderna del tema come “biodiversità funzionale”, che mette in risalto come ci sia un equilibrio e una stretta connessione tra tutti gli esseri viventi, i fattori ambientali e le sostanze nutritive e come proprio da queste relazioni dipende la stabilità del sistema stesso e la sopravvivenza di tutte le specie (compresa quella umana).
Alla domanda di un alunno (“perché siete qui se non siete neanche pagati”), il presidente Rossetto ha risposto: “voi siete il futuro della nazione e noi Biologi siamo i ‘custodi’ della vita. Pertanto abbiamo il dovere di divulgare i corretti stili di vita e di educazione civica anche nei confronti dell’ambiente e del mondo che ci circonda per evitare gli errori del passato ed incentivare i ricercatori del futuro, cioè voi!”
Le prossime tappa del “Progetto Scuola” sono state programmate a partire dalla settimana prossima con il tour informativo che approda nell’istituto “Ungaretti” di Sesto Calende (in tutte le classi), e poi nell’istituto “Calasanzio” di Milano (incontro sia con ragazzi che con genitori). “Incontreremo complessivamente oltre 3.000 ragazzi. Il grande successo e l’interesse riscontrati a Golasecca ha portato a fissare anche una ulteriore data nelle scuole primarie di quello stesso Comune nel mese di maggio” ha poi spiegato il dott. Rossetto.
L’iniziativa dell’OB Lombardia parte dalle scuole primarie, si conclude con corsi elettivi alle Università e poi con il “progetto tutorship” che accompagna i discenti ad affrontare l’esame di Stato per l’abilitazione alla professione di Biologo.

Articoli correlati

Lascia un commento