Home » A Milano la mostra “Body Worlds-Il ritmo della vita”. Intervista alla vicepresidente dell’OB Lombardia, Marzia Bedoni

A Milano la mostra “Body Worlds-Il ritmo della vita”. Intervista alla vicepresidente dell’OB Lombardia, Marzia Bedoni

di admin
333 views

Nei mesi scorsi, negli spazi della Galleria dei Mosaici, alla stazione di Milano Centrale, ha preso il via la mostra “Body Worlds-Il ritmo della vita“, con la quale l’Ordine dei Biologi della Lombardia ha una convenzione in atto. Un vero e proprio itinerario alla scoperta delle meraviglie del corpo umano che, visto il grande successo ottenuto, verrà prolungato fino a fine aprile e poi si trasferirà a Torino. La kermesse meneghina è il frutto della scoperta rivoluzionaria del dottor Gunther von Hagens: la plastinazione. Lo scienziato tedesco aveva infatti scoperto, già nel 1977, all’Università di Heidelberg, questo particolare metodo di conservazione del corpo e degli organi umani attraverso la sostituzione dei liquidi con polimeri di silicone. Da allora, l’anatomopatologo ha costantemente perfezionato la sua tecnica. Insomma: l’evento milanese ha rappresentato l’occasione per offrire una panoramica completa dell’anatomia e della fisiologia del corpo umano, spiegando, con un linguaggio chiaro e preciso, le funzioni svolte dall’organismo e dai vari organi, così come le patologie ricorrenti legate alla nostra civiltà ed il modo in cui esse insorgono. Ebbene, nell’ambito della mostra, la vicepresidente dell’OB lombardo, dott.ssa Marzia Bedoni, una delle ospiti (delegata dal presidente dell’OBL dott. Rudy Alexander Rossetto) della kermesse, è stata intervistata nel corso del programma “Crossover” in onda sulle frequenze di La7Gold e dedicato proprio alla “Body Worlds”. Alla dott.ssa Bedoni è stato chiesto di raccontare la mostra nei dettagli, in particolare quale sia il messaggio lanciato dall’esposizione e soprattutto come convincere il pubblico ad andare a vedere un evento di questo tipo. Rivediamola in questo video.

Articoli correlati

Lascia un commento