Missione Ue: anche Milano e Bergamo tra le 100 città pioniere del clima in Europa

Nove città italiane, fra cento in Europa, parteciperanno alla missione Ue per lo sviluppo di città intelligenti e a impatto climatico zero entro il 2030. Si tratta di Bergamo, Bologna, Firenze, Milano, Padova, Parma, Prato, Roma e Torino. Nel 2022-23 questa missione riceverà 360 milioni di euro di finanziamento dal programma per la ricerca Ue Orizzonte Europa. Lo scopo è avviare percorsi di innovazione verso la neutralità climatica concentrandosi su mobilità, efficienza energetica e pianificazione urbana verde. Queste città considerate “pioniere” si prefiggono “obiettivi ancora più alti su clima e ambiente” ha detto la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen commentando l’iniziativa. “Queste città ci stanno mostrando la strada per un futuro più sano – ha concluso la presidente – e noi le sosterremo in questo! Iniziamo il lavoro già da ora” (Agonb).