Home » Avviso pubblico all’Asst Lariana per la copertura, con incarico a tempo determinato, per supplenza, di n. 1 posto di dirigente biologo

Avviso pubblico all’Asst Lariana per la copertura, con incarico a tempo determinato, per supplenza, di n. 1 posto di dirigente biologo

di Ufficio Stampa
931 views

In esecuzione della deliberazione del Direttore Generale n. 951 del 24.08.2023, l’Asst Lariana ha emesso un avviso di pubblica selezione, per titoli e colloquio (in conformità alle norme vigenti e a quanto previsto nella deliberazione n. 449 del 28.05.2020), per la copertura con incarico a tempo determinato, per supplenza, di n. 1 posto di: DIRIGENTE BIOLOGO.

A norma dell’art. 7, punto 1), del Decreto Legislativo 30 marzo 2001, n. 165 e s.m.i., è garantita parità e pari opportunità tra uomini e donne per l’accesso al lavoro ed al relativo trattamento sul lavoro.

REQUISITI GENERALI DI AMMISSIONE:

  • Cittadinanza italiana o cittadinanza di uno dei Paesi dell’Unione Europea; trovano, altresì, applicazione le disposizioni di cui all’art. 7 della Legge 6 agosto 2013 n. 97;
  • Idoneità fisica all’impiego. L’accertamento della idoneità fisica all’impiego – con l’osservanza delle norme in tema di categorie protette – è effettuato dall’Azienda, prima dell’immissione in servizio, dal Medico Competente Aziendale;
  • Godimento dei diritti civili e politici;
  • Non possono accedere agli impieghi coloro che siano esclusi dall’elettorato attivo e coloro che siano stati destituiti o dispensati dall’impiego presso pubbliche amministrazioni ovvero licenziati a decorrere dalla data di entrata in vigore del primo contratto collettivo.

REQUISITI SPECIFICI DI AMMISSIONE:

  • Laurea specialistica o magistrale in scienze biologiche;
    oppure:
    Diploma di laurea in scienze biologiche conseguito ai sensi dell’orientamento precedente la legge 2 agosto 1999 n. 264 (“Norme in materia di accessi ai corsi universitari”) e successive integrazioni e norme di attuazione;
  • Specializzazione in una delle discipline stabilite per i dirigenti medici alle cui scuole di specialità possono accedere anche i laureati in scienze biologiche e che sono previste nelle tabelle di cui al D.M. 30.01.1998, appartenenti all’area della medicina diagnostica e dei servizi ricomprese tra quelle affini ed equipollenti a “Microbiologia e Virologia” e “Patologia Clinica”;

Il personale del ruolo sanitario in servizio di ruolo alla data di entrata in vigore del D.P.R. 10.12.1997 n. 483 è esentato dal requisito della specializzazione nella disciplina relativa al posto di ruolo già ricoperto alla predetta data per la partecipazione ai concorsi presso le U.S.L. e le aziende ospedaliere diverse da quella di appartenenza. Ai sensi della Legge n. 145 del 30.12.2018 art. 1, commi 547 e 548, alla presente procedura sono ammessi anche i biologi in formazione specialistica iscritti al secondo anno o successivo del corso di specializzazione nella disciplina a concorso o in specializzazioni riconosciute equipollenti o affini. I biologi in formazione specialistica saranno collocati, all’esito positivo della procedura concorsuale, in graduatoria separata e l’eventuale assunzione dei medesimi è subordinata al conseguimento del titolo di specializzazione e all’esaurimento della graduatoria dei biologi già specialisti alla data di scadenza del bando.

Attenzione: il bando SCADE IL 25 SETTEMBRE 2023

Clicca qui per scaricare l’avviso

Articoli correlati

Lascia un commento