A Spirano il “grazie” della Regione ai professionisti sanitari per la lotta al Covid. Attestato anche per i Biologi

Almeno un migliaio di persone, tra cui la stragrande maggioranza composta da professionisti sanitari, ha preso parte all’evento “Semplicemente grazie” organizzato dalla Regione Lombardia negli spazi del PalaSpirà, a Spirano, nella bassa bergamasca, lo scorso martedì 13 dicembre, per ringraziare “gli operatori che hanno contribuito alla lotta contro il coronavirus”. Un modo, insomma, come si evince anche dal titolo, per rendere il giusto tributo ai medici, ai biologi, agli infermieri ed a tutti gli uomini e le donne in “camice bianco” coinvolti nella lotta contro il Covid (e nella relativa campagna vaccinale). Professionisti sanitari, ma non solo. In sala, infatti, c’erano anche rappresentanti della Protezione Civile e degli Alpini, pure coinvolti a pieno titolo nella difficile gestione della pandemia. All’evento, con l’assessore regionale lombardo alla Sanità Guido Bertolaso, hanno preso parte, per il Pirellone, pure Lara Magoni, Claudia Maria Terzi, Paolo Franco, Giovanni Malanchini e Monica Mazzoleni. Presente anche il sindaco di Bergamo Giorgio Gori. Per le testimonianze, sono intervenuti: Luigina De Carlo (Mmg medico Usca); Adriana Alborghetti (Infermiere Asst Bergamo Est), Diego Suardi (volontario Protezione Civile), Ivana Lamera (Infermiere Asst Bergamo Ovest) e Luca Lorini (Anestesista Asst Papa Giovanni XXIII). In sala, con il direttore dell’Ats Bergamo Massimo Giupponi e la presidente del Collegio interprovinciale delle Ostetriche di Milano, Bergamo, Cremona, Lodi, Monza-Brianza, Nadia rovelli, non potevano ovviamente mancare i Biologi, rappresentati, nella circostanza, dal presidente dell’Ordine dei Biologi della Lombardia, Rudy Alexander Rossetto, ed il cui contributo nella lotta al Covid è stato più volte rimarcato nel corso degli interventi e dei momenti di confronto che si sono succeduti nell’arco della serata. Proprio il presidente Rossetto, tra l’altro, ha già annunciato che, in sintonia con la locale Ats, si sta organizzando un nuovo evento nella Bergamasca con la partecipazione ed il coinvolgimento di parecchi stakeholder. Nota di cronaca: ai Biologi ed ai rappresentanti delle altre professioni sanitarie è stato consegnato uno speciale attestato di ringraziamento da parte della Regione Lombardia per l’impegno profuso nell’azione di contrasto della pandemia.

Clicca qui per il video

Clicca qui per il video dei saluti finali

La locandina dell’evento