Home » Lodi, incontro sulla fibromialgia: il ruolo dei Biologi nutrizionisti nella lotta alla malattia

Lodi, incontro sulla fibromialgia: il ruolo dei Biologi nutrizionisti nella lotta alla malattia

di Ufficio Stampa
219 views

Lo scorso sabato 18 novembre, a Lodi, negli spazi dell’Auditorium BPL, si è svolto un importante incontro organizzato, per parlare di fibromialgia, una patologia invalidante che provoca dolori cronici diffusi nei soggetti  colpiti. La fibromialgia è eterogenea e multifattoriale e si suppone dipenda da una disfunzione del sistema nervoso centrale. L’Ordine dei Biologi della Lombardia  ha sottolineato, a mezzo dell’intervento del consigliere Paolo Broglio (delegato dal presidente Rudy Alexander per i saluti istituzionali dell’OBL), come proprio “i Biologi si pongano in primo piano nella ricerca per migliorare la qualità di vita dei pazienti”. In particolare, ha ribadito Broglio: “una dieta corretta sembra alleviare la sindrome dando sollievo ai pazienti” come alcuni di essi – presenti in sala – hanno poi confermato sottolineando l’importanza del regime alimentare e della loro stretta collaborazione con i Biologi nutrizionisti. Tra gli altri, relatori della giornata presenti, Luigi Bonizzi e Sara Botti consiglieri dell’Ordine dei Biologi della Lombardia.

Articoli correlati

Lascia un commento