Università Milano-Bicocca oro agli oscar della salute e del benessere FISU

L’Università di Milano-Bicocca ha ottenuto il certificato “Healthy campus – Gold” assegnato dalla Federazione internazionale sport universitari (FISU). Il programma della FISU è un processo di certificazione per università che si impegnano a promuovere la salute e il benessere in tutti i suoi aspetti. Su 94 atenei di tutto il mondo che vi partecipano e 43 riconosciuti come “Healthy campus“, Milano-Bicocca è la prima università italiana a aver conseguito la certificazione oro.

Gli atenei vengono valutati da un gruppo di esperti internazionali sulla base di 100 criteri riferiti a sette ambiti: sport e attività fisica; nutrizione; prevenzione delle malattie; salute mentale e sociale; comportamenti a rischio; ambiente, sostenibilità e responsabilità sociale; gestione del campus in chiave healthy. I parametri prendono in considerazione attività, iniziative e politiche che gli atenei mettono in campo per favorire il benessere delle proprie comunità a 360 gradi.

Sono 89 i criteri valutati positivamente che hanno permesso a Milano-Bicocca di ottenere il prestigioso riconoscimento. Tra le azioni, troviamo il programma di “Dual career“, la disponibilità di un centro sportivo polifunzionale come il Bicocca stadium e l’organizzazione della “CorriBicocca“. La FISU ha inoltre riconosciuto come best practice il programma di nutrizione “So good” e le politiche per la parità di genere adottate dall’ateneo.

La cerimonia di premiazione si è tenuta il 27 maggio presso l’Université Libre di Bruxelles; a ritirare il riconoscimento per Milano-Bicocca è stata la professoressa Lucia Visconti Parisio, delegata della rettrice per lo sport universitario.