Obbligo formativo per i professionisti sanitari che dovessero risultare sospesi dall’albo. Chiarimenti dell’Agenas

17 Dicembre 2021

L’Agenas (Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali) ha risposto alla richiesta di chiarimenti dell’Ordine Nazionale dei Biologi in merito agli obblighi formativi ECM per gli iscritti all’albo che dovessero essere sospesi, anche per mancata vaccinazione.

La Commissione nazionale per la formazione continua, riunitasi il 9 dicembre 2021, ha evidenziato che “la sanzione della sospensione comminata dagli Ordini delle professioni sanitarie non fa venire meno l’assolvimento dell’obbligo formativo”.

Clicca qui per leggere il documento integrale.