Home » Avviso ai morosi: validità del PagoPA dal 4 al 12 giugno 2024 per mettersi in regola con il saldo della quota professionale

Avviso ai morosi: validità del PagoPA dal 4 al 12 giugno 2024 per mettersi in regola con il saldo della quota professionale

di Ufficio Stampa
477 views
Si invita quanti, nonostante l’invio della prima comunicazione di sollecito a mezzo PEC, non abbiano ancora provveduto al saldo della quota professionale, di mettersi in regola con la pendenza saldando il dovuto entro e non oltre l’ultima data di validità del PagoPA. Attenzione: la data ultima da rispettare è il 12 giugno 2024. Lo si sottolinea perché sul PagoPA inviato via mail è riportata, come ultima data utile, il 04/06/2024. Tuttavia, per mere esigenze tecniche non dipendenti dalla volontà di quest’Ordine, si potrà versare il dovuto entro e non oltre la soglia limite del 12/06/2024. Si precisa ancora che, in caso di ulteriore, mancato pagamento entro la data testé comunicata, sarà emesso un nuovo bollettino con l’aggiunta dei diritti di segreteria e le eventuali spese postali accessorie. Va da sé che chi ha già provveduto al pagamento non è tenuto a considerare il presente avviso.

Articoli correlati

Lascia un commento